Categorie
Bergamo

Gromo, Sara Riva rieletta sindaco: “Lavoriamo con entusiasmo e fiducia”

Gromo. Sara Riva è stata rieletta sindaco a Gromo. Alle elezioni amministrative di domenica 3 e lunedì 4 ottobre, dove era in campo da sola guidando la lista civica “Gromo da vivere”, ha superato il quorum.

A spoglio ultimato, i numeri risultano: 1.077 elettori, 516 votanti (47,91%), 43 schede nulle, 30 schede bianche e 0 schede contestate.

Soddisfatta per il risultato ottenuto, Riva afferma: “Eravamo fiduciosi. La squadra era quasi tutta nuova (solo un consigliere si è ricandidato rispetto all’amministrazione precedente) ma avevamo percepito che ci fosse entusiasmo da parte dei nostri cittadini. Siamo molto contenti, il gruppo ha tanta voglia di fare per cui a breve saremo al lavoro”.

Illustrando le prime priorità su cui si concentrerà come sindaco, specifica: “Uno dei progetti più ambiziosi sui quali spero che potremo cominciare a lavorare è la riqualificazione dell’immobile di piazza Franzini, che attualmente ospita la biblioteca, le poste e la sede di diverse associazioni. Avevo chiesto un contributo alla Regione Lombardia partecipando a un bando e vedremo quale sarà l’esito: se fosse positivo ci sarà questo progetto su cui lavorare che era inserito anche all’interno del programma elettorale”.

“Inoltre – aggiunge il sindaco Riva – daremo continuità alla realizzazione di diverse opere avviate, in programma e anche già finanziate, per le quali per esempio devono partire i lavori come la pista di skiroll e un completamento del ponte ciclopedonale. Sono opere già finanziate, abbiamo già i progetti e le autorizzazioni: per la maggior parte di queste dovranno partire i lavori e ci vorrà qualcuno che li seguirà. Anche per questo tenevo molto a una riconferma: nei cinque anni precedenti si è lavorato parecchio, molti risultati stanno arrivando e bisogna portare avanti tutto quello che abbiamo cominciato”.

Un’attenzione particolare viene prestata a cultura e turismo: “Nonostante come sindaco fossi già sufficientemente impegnata ho tenuto la delega al turismo, che ha un valore strategico per il nostro territorio. Abbiamo raggiunto obiettivi importanti, siamo uno dei borghi più belli d’Italia e bandiera arancione, dei quali sono coordinatrice a livello regionale: abbiamo puntato tantissimo su questi riconoscimenti e su questa promozione e proseguiremo nella valorizzazione del nostro paese”.

BergamoNews
Read More
Ti serve un trasloco in zona Bergamo? Trova i traslocatori migliori per ogni località cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *