Categorie
Bergamo

Le nuvole annunciano un peggioramento, più concreto giovedì

Tempo in peggioramento? Risponde Antonio Marioni del Centro Meteo Lombardo.

ANALISI GENERALE

L’area di alta pressione va gradualmente indebolendosi con una debole saccatura che transiterà sopra i cieli della Lombardia nella giornata di giovedì. Anche mercoledì avremo le prime avvisaglie con nubi e qualche isolata pioggia all’ovest. Tempo probabilmente in miglioramento per il week-end (da confermare).

Mercoledì 20 ottobre 2021

Tempo Previsto: nubi con qualche timida schiarita all’ovest, soprattutto al mattino e possibilità, entro sera, di qualche isolata pioggia su nord-ovest della regione. Su centro-est regione nubi meno compatte con schiarite anche ampie, soprattutto all’est, e fenomeni assenti. Al mattino possibile qualche nebbia su pianure.

Temperature: massime in pianura stazionarie o in lieve calo ad ovest e comprese tra 15 e 20°C. Minime stazionarie o in lieve aumento e comprese tra 5 e 10°C con valori maggiori nei grossi centri urbani.

Giovedì 21 ottobre 2021

Tempo Previsto: nubi in aumento ovunque nella notte con possibilità di qualche debole pioggia su centro-ovest regione. Al mattino molte nubi ovunque con piogge possibili su tutta la regione. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni con qualche apertura tra il pomeriggio e la sera, a partire da ovest.

Temperature: massime in pianura stazionarie e comprese tra 15 e 20°C. Minime stazionarie o in lieve aumento e comprese tra 7 e 11°C con valori maggiori nei grossi centri urbani.

Venerdì 22 ottobre 2021

Tempo Previsto: la notte tempo in miglioramento all’ovest e qualche residua pioggia all’est. In mattinata ancora qualche nube all’est in diradamento; poco nuvoloso su centro-ovest. In giornata tempo buono.

Temperature: massime in pianura in lieve aumento e comprese tra 18 e 20°C. Minime in lieve calo e comprese tra 5 e 10°C con valori maggiori nei grossi centri urbani.

BergamoNews
Read More
Ti serve un trasloco in zona Bergamo? Trova i traslocatori migliori per ogni località cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *