Categorie
Bergamo

Letizia Moratti, in visita al Papa Giovanni, conferma i 55 milioni per l’ottava torre dell’ospedale

Bergamo. La visita è stata un’occasione per “rendere omaggio” e “mostrare vicinanza” all’ospedale simbolo della lotta al Covid-19. Ma anche per parlare di progetti e finanziamenti.

La vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti, in visita venerdì mattina al Papa Giovanni, ha innanzitutto confermato quelli previsti per l’ampliamento della Torre 8, destinata all’oncoematologia, per un importo complessivo di 55 milioni di euro. “La progettazione – ha fatto sapere – inizierà entro il 2023”.

“Il Covid ha ulteriormente evidenziato un problema di spazi all’interno del nostro ospedale – ha spiegato Maria Beatrice Stati, direttore generale dell’Asst Papa Giovanni XXIII -. Con questo progetto, vorremmo anche spostare il reparto di psichiatria al piano terra, dove potremmo allestire un giardino per questi tipo di pazienti”.

La visita dell’ex ministro dell’Istruzione è cominciata dal reparto di Patologia neonatale, dove nel corso del 2020 sono stati curati oltre 500 bambini. È proseguita nel blocco operatorio dedicato ai trapianti, alla cardiochirurgia, alla chirurgia toracico-addominale e all’emergenza.

 

<br clear=all>

 

BergamoNews
Read More
Ti serve un trasloco in zona Bergamo? Trova i traslocatori migliori per ogni località cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *