Categorie
Bergamo

Un altro infortunio sul lavoro: 29enne cade da una scala a Riva di Solto, è grave

Un altro grave infortunio sul lavoro lunedì mattina nella nostra provincia, stavolta a Riva di Solto, intorno a mezzogiorno. Durante la realizzazione di una copertura di un’abitazione, un 29enne sarebbe caduto dalla scala dove stava operando, precipitando all’interno di un vano scale per una profondità di circa cinque metri.

Accompagnato in elisoccorso all’istituto Ospedaliero Poliambulanza di Brescia in codice rosso, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto si è recato il personale tecnico dell’Ufficio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Bergamo Est, che ha avviato l’inchiesta al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’infortunio.

“Le cadute dall’alto rappresentano una tra le maggiori cause di infortunio grave – spiegano dall’Ats – , tale pericolo è presente in tutte le fasi di costruzione e manutenzione di un edificio.

Per questo i lavori devono essere eseguiti pianificando la sicurezza sin dall’inizio delle opere, al fine di minimizzare i rischi che si originano durante le fasi di costruzione e identificare attentamente quali siano le attrezzature ritenute più idonee nelle diverse fasi del lavoro”.

BergamoNews
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *